Farmatrade MagazineAggiornamenti dal mondo farmaceutico

Home » Comunicazione » Farmatrade Magazine

A cura dello Studio Legale Astolfi e Associati - Avv. Annalisa Cecchi

Prosegue l’iter per l’approvazione del Ddl concorrenza che ha registrato la recente presentazione da parte dei relatori in Commissione Industria di un emendamento all’art. 48 che prevede che i titolari di farmacia potranno controllare, direttamente o indirettamente, ai sensi degli artt. 2359 ss., non più del venti per cento delle farmacie nella medesima Regione o Provincia Autonoma, essendo previsto un potere di controllo, indagine, istruttoria e diffida, in capo all’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Ciò al fine di limitare lo sviluppo delle temute “catene” di farmacie, in caso di approvazione della norma che consentirà anche alle società di capitali di acquisire la titolarità delle farmacie. Contestualmente, è stato, altresì, ripresentato l’emendamento che innalza le soglie di fatturato sotto le quali è previsto che scattino sconti e fasce agevolate per le farmacie rurali sussidiate e non sussidiate.

Cerca nelle news

Archivio Notizie