Farmatrade MagazineAggiornamenti dal mondo farmaceutico

Home » Comunicazione » Farmatrade Magazine

A cura dello Studio Legale Astolfi e Associati - Avv. Annalisa Cecchi

Il Tar Lombardia è stato chiamato ad esprimersi, in sede cautelare, sulla legittimità di una delibera di Giunta Comunale, recante la presa d’atto della ubicazione dei locali prescelti per l’apertura di una nuova farmacia all’interno della sede farmaceutica in precedenza istituita.

In particolare, tale provvedimento è stato impugnato da un titolare di farmacia limitrofa per l’asserita localizzazione del nuovo esercizio all’esterno del perimetro originariamente assegnato alla sede. Il Collegio, senza entrare nel merito della vicenda, ha ritenuto che  nella fattispecie“non risulta comprovato un pregiudizio grave ed irreparabile  in quanto la collocazione  della nuova farmacia  è, comunque, distante dalla sede di quella dei ricorrenti” (TAR Lombardia, Milano, ord. n. 1135 del 13.09.2017).

Cerca nelle news

Archivio Notizie